RUBIERA (Reggio Emilia) – Ancora un marito violento denunciato per atti persecutori nei confronti della ex moglie. E’ accaduto a Rubiera. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri du Rubiera che hanno condotto le indagini l’uomo di 39 anni non rassegnatosi alla fine sella relazione sentimentale e del rapporto coniugale minacciava telefonicamente la moglie dicendole “appena finisce questa storia ti faccio vedere io”, arrivando a telefonare anche al figlio con frasi tipo “Farò in modo che tua madre non ci sia piu’”. Non contento si appostava con la macchina vicino al luogo di lavoro della vittima ed in numerose occasioni la pedinava.

La donna si è rivolta ai Carabinieri che al termine delle indagini hanno denunciato l’uomo con divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima e anche il braccialetto elettronico.