CORREGGIO (Reggio Emilia) – Tre mesi di appuntamenti, da luglio a settembre, per un totale di circa 50 eventi, tra musica, incontri, cinema, sport e iniziative per bambini: si presenta così il calendario estivo promosso dal Comune di Correggio, che non mancherà di offrire numerose occasioni per vivere l’estate in città.

“Molto spesso non siamo affatto noi a scegliere le nostre letture, i nostri dischi o i nostri amori, ma sono gli accadimenti stessi che vengono a noi in un particolare momento, e quello sarà l’attimo perfetto, facilissimo e inevitabile: sentiremo un richiamo e non potremo far altro che obbedire.” Con questa citazione di Pier Vittorio Tondelli si apre il programma del calendario estivo correggese che offre tantissime occasioni, tantissime possibilità di “accadimenti” per far sentire il richiamo a chi ha sete di arte e cultura.

Come da tradizione, grande spazio alla musica con alcuni appuntamenti come quelli, ad esempio, con Cristina Donà e Saverio Lanza mercoledì 17 nel cortile di Palazzo dei Principi. Mentre spazio alla lirica il 29 e 30 luglio all’Asioli con la Bohéme di Giacomo Puccini nella produzione di Regium Lepidi Academy / Available S.r.l. Il 31, sempre a Palazzo dei Principi, Peppe Servillo e Cristiano Califano in uno spettacolo davvero interessante tra musica e narrativa. Il 6 e 7 settembre debutta il Correggio Music Festival a cura di CMF ETS, mentre tanta musica live anche per la seconda edizione della Festa di Fine Estate sabato 21 settembre.

Anche il cinema estivo avrà la sua parte, con nove proiezioni nelle diverse sedi, a partire da lunedì 8 luglio, con il tradizionale appuntamento con “You Make Me Film“, rassegna di corti e documentari.

La Pro Loco Correggio, rinnova l’appuntamento con “Ai portici dell’antico”, sabato 21 settembre, con le “Notti di immagini“, proiezioni di foto e racconti di viaggi, nelle serate del martedì in luglio, e con “Fricandò”, festival degli artisti di strada e dell’ingegno, nelle giornate di sabato 7 e domenica 8 settembre.  Senza dimenticare il ritorno della Festa dello sport e del volontariato, in programma sabato 14 e domenica 15 settembre.

Numerosi sono gli appuntamenti promossi dalla Ludoteca per i più giovani, gli incontri con gli scrittori organizzati dalla biblioteca, incontri dedicati all’arte, alla storia, e alla scoperta di Correggio e della sua storia.

“Oltre 50 appuntamenti in tre mesi per la nostra città, da condividere insieme nei luoghi più cari ai correggesi”. Il Sindaco Fabio Testi e l’Assessore alla Cultura Gabriele Tesauri si dicono molto soddisfatti del programma estivo del 2024. “C’è un’ampia offerta e nella maggior parte degli eventi l’accesso è gratuito. Un ventaglio di proposte che copre una gamma molto vasta di ambiti culturali e ludici: concerti, cinema all’aperto, presentazioni di libri, eventi sportivi, serate dedicate alla storia e all’arte, e un vasto calendario di appuntamenti pensati per bambini e ragazzi. In calendario eventi consolidati, apprezzati da anni, convivono con proposte originali di qualità. La nostra città anche nei mesi estivi offre un’opportunità per immergersi nella cultura e godere di momenti di svago. Invitiamo tutti a partecipare attivamente a questo nostro programma estivo e a cogliere appieno tutte le opportunità che offre. Abbiamo preparato con grande impegno questo calendario, insieme ai tanti soggetti che ringraziamo per la collaborazione, auspichiamo che sia un’occasione per creare connessioni, rafforzare il senso di comunità e godere appieno delle bellezze che ci circondano.”