L’Azienda Usl-IRCCS di Reggio Emilia, in collaborazione con altri Enti e Associazioni, organizza anche quest’anno la Settimana della Salute Mentale. L’iniziativa, giunta alla XVII edizione, si tiene dal 23 settembre al 2 ottobre. Domani l’inaugurazione al Circolo Arci Pigalle in via Petrella.

La Settimana della Salute Mentale riparte in presenza e trova il suo centro di gravità nel tema “Identità”. “Tutti attualmente risentiamo grandemente delle incertezze relative all’evoluzione della pandemia da COVID 19 e della guerra in Ucraina. Abbiamo pensato – spiega il professor Gian Maria Galeazzi, Direttore del Dipartimento Attività integrata Salute Mentale e Dipendenze Patologiche – che avesse senso promuovere un possibile antidoto a questa spiccata precarietà esistenziale che stiamo vivendo, dirigendo la riflessione sui valori e la personalissima concezione di sé in cui ogni individuo si riconosce”.

Non sarà una riflessione isolata o a distanza. Questa edizione della Settimana vede infatti la netta ripresa degli eventi in presenza, proprio come occasione di definizione del proprio sé, della propria identità, attraverso l’incontro e il dialogo con l’altro. E, a rimarcare l’importanza di questo dialogo con la comunità, quest’anno il calendario della Settimana della Salute Mentale contribuisce insieme a diverse Istituzioni al programma Identità Inquieta che culminerà in una mostra dedicata a Palazzo Magnani.

Il programma è ricco di occasioni per apprezzare l’importanza che la salute mentale ha per ciascuno di noi, favorire l’incontro e la discussione e stimolare la curiosità sulle occasioni possibili per aumentare il nostro benessere psichico.

Ci sarà spazio per laboratori rivolti ai più piccoli, momenti di formazione degli operatori, incontri dedicati a poesia, cinema, teatro e fotografia. La kermesse comprenderà appuntamenti in biblioteca e visite al Museo di Storia della Psichiatria, performance narrativo-musicali con il coinvolgimento di lettori e studenti delle scuole medie superiori e una camminata non competitiva. Tutti gli eventi sono gratuiti. Eventuali variazioni degli appuntamenti o della modalità di accesso saranno comunicati online e sui canali social Facebook e Instagram della “Settimana”.

Per informazioni: tel. 0522 335255; e-mail: [email protected]

Canali Social della Settimana della Salute Mentale

https://www.facebook.com/settimanasalutementale

https://instagram.com/settimanadellasalutementale

https://www.youtube.com/channel/UC5KimQcSCyrfUaMRMZlmyOA

IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI: